Chiara Rantini

Nata a Firenze, ha studiato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della sua città. Coltiva molte passioni tra cui la scrittura, lo studio delle religioni e l'amore per la natura praticando trekking in montagna. Dall'età di 25 anni si è occupata di pedagogia e attualmente ricopre l'incarico di educatrice della prima infanzia.

Molti dei suoi racconti e delle sue poesie sono comparsi in antologie letterarie in attesa di pubblicare un testo tutto suo. Si è anche occupata di saggistica pubblicando alcuni articoli di carattere storico e filosofico su riviste on-line e blog. Da qualche anno cura insieme al marito Daniele Marletta un blog di letteratura, cultura e scienze religiose: "Come la pioggia".

I racconti e le poesie pubblicati:

Il racconto "Nathan e Gaiza un racconto di ghiaccio", nell'antologia Melodia letteraria, Il Violino edizioni, 2012

Le poesie "Prima dell'inverno", "Partenze", "Notte senza scopo", "Lo specchio", "Dopo la festa", nell'antologia Rime in Romagna, Il Violino Edizioni, 2014

Il racconto "Padre", nell'antologia Scritture in libertà, Il Violino edizioni, 2014

Il racconto "Il tempo non lenisce", nell'antologia Racconti Toscani anno I, Historica ed., 2014

Il racconto "Crisalide", nell'antologia Racconti Toscani anno II, Historica ed., 2015

Il racconto "Il pianto di Celestina", nell'antologia Favolando, Alcheringa ed., 2015

Il racconto "Il cane del treno", nell'antologia Racconta gli animali, Historica ed.,2016

Il racconto "Figlia della luna", nell'antologia Oltre i Media, Panesi Edizioni, 2016

Il racconto "Vite in viaggio", nell'antologia Certamente viaggiare, edita da Alcheringa ed., 2016

Il racconto "Oltre il mare", nell'antologia Racconti Toscani anno III, Historica ed., 2016

Il racconto "La dama rossa", nell'antologia Qualcosa di rosso curata da Alcheringa ed., 2016