Leandra Cazzola


Leandra Cazzola è nata a Pisa, il 15 gennaio 1966. Di padre pisano, di madre viareggina. Ha donato ventitré dei suoi cromosomi, il suo DNA e due dei suoi ovuli per ben due volte, a suo marito, Marco. Ne è venuto fuori un bell'intreccio: Giulia e Alberto.

Leandra è bassa un metro e cinquantotto. Occhi belli, azzurri e capelli colorati: attualmente biondi. Completa ipoacusia, ovvero sorda da un orecchio: il destro. Segno zodiacale: Capricorno, ascendente Leone. Di tutte le qualità che ha Venere, la dea della bellezza, ne ha presa una sola: lo strabismo. Lavora da marzo a luglio di ogni anno presso un centro di assistenza fiscale. Un CAF.

Ama leggere, ascoltare musica, andare al cinema e chiaramente scrivere. Ha partecipato ad alcuni concorsi per racconti. Due pubblicati nelle rispettive raccolte. Si è cimentata nello scrivere un romanzo. Non le piace. Lo sta riscrivendo.

Il suo sitohttp://www.leandraleggescrive.com


I libri di Leandra Cazzola


Se son rose... fioriranno

Antologia di racconti brevi, frammenti di vita vissuta e emozioni, istantanee con cui l'autrice ripercorre la sua fanciullezza.

Disponibile su tutti gli store di libri.